You are currently viewing ROMA. SCOPRIAMO INSIEME IL TURISMO ESPERENZIALE NELLA CITTA’ ETERNA

ROMA. SCOPRIAMO INSIEME IL TURISMO ESPERENZIALE NELLA CITTA’ ETERNA

  • Autore dell'articolo:
  • Categoria dell'articolo:News

Il turismo di massa spesso annulla la personalità dei viaggiatori. A tanti tipi di persone differenti corrispondono turisti diversi, ognuno con le proprie esigenze. In questi ultimi anni si sta riscoprendo il desiderio di personalizzare le proprie vacanze sempre di più, e di sperimentare il confronto con culture, cucina, panorami nuovi. Come riporta “La Repubblica”, ad oggi l’offerta in Italia del turismo esperienziale è frammentata e proposta soprattutto da piccoli operatori di scarsa visibilità online e perciò di difficile individuazione per gli stranieri.

Roma sta facendo progressi in questo ambito, grazie al proliferare di siti di divulgazione circa l’offerta turistica locale, tra attività all’aria aperta (il turismo outdoor è stato privilegiato anche a causa delle limitazioni legate al COVID), e quindi borghi, castelli, piazze, scorci di panorami laziali tipici. Lo scopo è mostrare la vera vita a Roma e la sua storia al di là delle bellezze locali.

Un po’ di dati

Quasi il 13% del PIL del nostro Paese è costituito dall’industria del turismo, con una crescita media globale del 5% negli ultimi anni. Le attività esperienziali sono uno dei fattori principali a muovere quest’ultima, poiché rappresentano la motivazione che spinge il turista a viaggiare. Difatti, il 26% del budget delle proprie vacanze è destinato ad attività di questo tipo.

Fonti:

https://www.mastermeeting.it/mastermeeting/people/turismo-esperienziale-e-il-racconto-del-luogo

https://www.repubblica.it/viaggi/2016/04/12/news/turismo_esperienziale-137469914/